Notizia Oggi

Stampa Home
Progetto "Sos Sordi"

113 accessibile anche alle persone non udenti

Siglato il protocollo d'intesa per l'avvio del servizio
Articolo pubblicato il 28-01-2016 alle ore 12:19:33
113 accessibile anche alle persone non udenti 3
La presentazione del progetto "Sos Sordi" in Questura a Vercelli

Servizi di emergenza accessibili anche alle persone non udenti. A renderlo possibile "Sos Sordi" progetto promosso dall’E.N.S. e condiviso con la Direzione centrale per gli affari generali della Polizia di Stato.

L'iniziativa è stata presentata nel corso di un incontro, svoltosi in Questura a Vercelli, cui hanno preso parte il Questore, Salvatore Pagliazzo Bonanno, il presidente provinciale, Raffaella Serchione, e una rappresentanza dell’Ente nazionale sordi. 

"Sos sordi", applicazione gratuita scaricabile sia su smartphone sia su tablet con sistemi iOS e Android, consente ai non udenti di essere più autonomi. Selezionando l'icona che lo contraddistingue, il servizio genera una e-mail che viene inoltrata e presa in carico dalla centrale operativa prescelta.

Nel corso dell'incontro è stato siglato dalle parti il protocollo d’intesa per l’avvio del servizio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...