Notizia Oggi

Stampa Home

4000 tra rubinetti e accessori da bagno cinesi spacciati per "Made in Italy"

Trovati dalla Guardia di Finanza di Borgomanero
Articolo pubblicato il 14-10-2015 alle ore 11:50:54
4000 tra rubinetti e accessori da bagno cinesi spacciati per "Made in Italy" 3
4000 tra rubinetti e accessori da bagno cinesi spacciati per "Made in Italy" 3

La Guardia di Finanza di Borgomanero e i funzionari dell'antifrode dell’Agenzia delle Dogane di Novara hanno rinvenuto 4.000 articoli di rubinetteria e accessori da bagno di origine cinese con etichette riportanti la dicitura "Made in Italy".

Le confezioni, pronte per la commercializzazione, sono state sequestrate e il rappresentante legale della società denunciato.

L'operazione rientra nelle attività a tutela dei prodotti italiani al fine di combattere contraffazione e concorrenza sleale.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...