Notizia Oggi

Stampa Home
Appuntamento a febbraio

A Bielmonte torna l'evento "Neve e ghiaccio"

Combinata tra slalom gigante e prova di regolarità su auto storiche
Articolo pubblicato il 03-01-2016 alle ore 19:00:23
La passata edizione
La passata edizione

A febbraio torna la manifestazione motoristica “Neve e ghiaccio storico” a Bielmonte, una singolare abbinata tra la precisione coi cronometri in auto e quella tra le porte del tracciato del particolarissimo slalom gigante perché sarà anch’esso di regolarità. Se nuovi sono il nome ed il logo, confermati invece formula di gara e luoghi dove la manifestazione vedrà il proprio variegato palcoscenico: dal percorso stradale coi tornanti della Panoramica Zegna e le strade più spettacolari delle Valli Cervo e Mosso, allo slalom gigante che si svolgerà sulle nevi di Bielmonte, il tutto nel suggestivo ambiente dell’Oasi Zegna. Formula che ebbe un buon successo soprattutto negli anni ’60, quella dell’autosciatoria: un mix tra due discipline affascinanti quali l’automobilismo e lo sci accomunate da quel cronometro che premierà i più precisi sulle fotocellule e i più regolari tra le “porte”; una combinata di risultati che nessun’altra gara per autostoriche può offrire.

La prima edizione di “Neve e ghiaccio storico” si svolgerà a Rosazza (BI) nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 febbraio 2016; il programma prevede l’apertura delle iscrizioni lunedì 4 gennaio e la chiusura delle stesse mercoledì 3 febbraio. Sabato 6, dalle 8.30, verranno consegnati road book ed il materiale di gara ed avranno inizio le operazioni di verifica; dalle ore 11.31 la partenza della prima vettura dal Municipio di Rosazza. L’arrivo è previsto a Bielmonte (BI) presso il piazzale degli impianti sciistici a partire dalle ore 18.30 dopo aver percorso 160 chilometri lungo i quali saranno disposti undici rilevamenti di precisione al centesimo di secondo. Sul piazzale sarà inoltre organizzata una prova spettacolo dalla partecipazione facoltativa e non influente sulla classifica. La cena di gala ospitata dall’Hotel Bucaneve di Bielmonte, chiuderà la prima giornata. L’indomani, domenica 7, sarà dedicato allo svolgimento dello slalom con la consegna dei pettorali e skipass a partire dalle ore 9.30 presso il Bar Panoramica; dopo le operazioni di ricognizione del tracciato la gara scatterà alle ore 10.30 e alle 13 sono previste la pubblicazione delle classifiche e la premiazione, sempre nel piazzale degli impianti. Un brunch e l’arrivederci alla successiva edizione chiuderanno la manifestazione. La partecipazione al “Neve & Ghiaccio Storico” è riservata a un massimo di 80 vetture storiche costruite sino al 31 dicembre 1990 suddivise nelle divisioni previste dai regolamenti in vigore, sia in configurazione produzione che corsa, più un massimo di 35 vetture moderne costruite dal 1990 ad oggi, esclusivamente in versione stradale. Durante lo svolgimento della Gara saranno ammessi pneumatici chiodati in conformità al Codice della Strada italiano. Per gli equipaggi composti da piloti under 35 verrà applicata una agevolazione sulla quota di iscrizione per promuovere la partecipazione giovanile alle gare di Regolarità Turistica.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...