Notizia Oggi

Stampa Home
Bando

A Boca torna in vendita l'ex ristorante Ori pari

Le domande entro il 22 marzo
Articolo pubblicato il 27-02-2016 alle ore 12:15:46
Boca cerca un futuro per il ristorante
Boca cerca un futuro per il ristorante

Ex Enal, il Comune di Boca ci riprova. E’ stato pubblicato il secondo bando di gara per la locazione dell’immobile che fino allo scorso anno ospitava anche il famoso ristorante “Ori pari”. La prima asta era andata deserta e così adesso il Comune spera si trovare affittuari mettendo in palio lo stabile con un canone di ingresso di “soli” 20mila euro. Nel primo tentativo il Comune ne chiedeva 50mila. Resta invariato l’affitto, pari a 16.800  euro all’anno. Le offerte dovranno arrivare entro il 22 marzo.
«Abbiamo avuto diversi interessamenti - conferma il sindaco Pierangelo Puricelli - e così abbiamo deciso di abbassare notevolmente la quota d’ingresso. Questa volta dovremmo proprio farcela». Come nel primo bando, chi vincerà potrà esercitare solamente attività inerenti alla somministrazione di alimenti e bevande. Sì quindi a a bar-ristoranti, mentre non potranno essere avviate attività diverse da queste. Il contratto di locazione avrà la durata di sei anni e sarà rinnovabile.
Non è da molto che i locali sono sfitti; pertanto grossi lavori da fare non ce ne sono. «Teniamo presente - dice il sindaco - che il ristorante, nonostante abbia dovuto chiudere, era molto frequentato. Insomma le potenzialità ci sono».
Nello stesso edificio storico, che un tempo era sede dell’Enal, si trova anche la Pro loco, sempre al piano terra come i locali ad uso ristorazione, mentre il primo piano è sfitto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...