Notizia Oggi

Stampa Home
Bando

A Borgomanero si cerca un aiuto bibliotecario

Per sei mesi lo stipendio lordo è di 7412 euro
Articolo pubblicato il 26-05-2016 alle ore 14:10:51
La biblioteca Marazza
La biblioteca Marazza

Occasioni di lavoro culturali a Borgomanero. La biblioteca pubblica Fondazione Marazza ha aperto il bando pubblico per un posto da aiuto bibliotecario a tempo parziale per sei mesi. Saranno valutate le domande dei candidati con laurea triennale in Scienze dei beni culturali, servizio documentato prestato in una biblioteca pubblica, esperienza nella catalogazione e attività nel progetto “Nati per leggere”. Lo stipendio base lordo è di 7412 euro per sei mesi.

Ma la Fondazione Marazza lancia anche una selezione pubblica per una borsa di studio sull'opera id Achielle Marazza. La durata della borsa sarà di dodici mesi e al termine il titolare dovrà produrre: una relazione esaustiva sul lavoro effettuato; la trascrizione, con indice e soggettazione delle opere di Marazza riscontrate o recuperate; archivio in formato digitale delle opere raccolte e studiate. La borsa di studio è di 7200 euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...