Notizia Oggi

Stampa Home

A Borgosesia due weekend dedicati alle sagre estive

Questa sera i primi appuntamenti
Articolo pubblicato il 15-07-2016 alle ore 09:47:13
A Borgosesia due weekend dedicati alle sagre estive  2
I volontari di Vanzone in una passata edizione

A Borgosesia non mancano nei weekend di luglio le occasioni per fare festa con cene all’aperto e musica. Sono tre appuntamenti in programma: nel fine settimana si potrà fare festa a Vanzone e alla Guardella; il successivo sarà la volta della ricorrenza patronale di Sant'Anna. 

Vanzone si prepara a festeggiare “San Giacomo sotto le stelle”. Nella frazione saranno organizzati appuntamenti che spaziano dalla gastronomia alla musica, dall’arte ai giochi, per arrivare alle celebrazioni in onore del santo. A proporre e organizzare gli appuntamenti saranno i soci del Circolo “Carlo Conti” e del comitato carnevale di Vanzone. Il sipario sulla festa si alzerà oggi alle 18 con una degustazione di vini accompagnata da “sgabei” con formaggi e affettati; dalle 20 serata di musica con “Giusy e Roby”, con sangria e mojito. Domani sarà riproposta l’estemporanea di pittura patrocinata dal Comune di Borgosesia: le iscrizioni si aprono dalle 8.30. Il concorso, aperto a tutti, prevede di dipingere uno scorcio di Vanzone, Caneto, Villa San Giovanni o località Badia. Per informazioni telefonare al 347.1368.578. La premiazione avverrà alle 18.30. Nel pomeriggio di domani, dalle 14.30 avranno inizio giochi “board game” in collaborazione con “I guerrieri valsesiani”. La cena sarà servita alle 19.30 e la serata proseguirà con la musica del gruppo “Do re mi la”. Domenica, giorno della patronale, la messa sarà celebrata nella chiesa della frazione alle 11, seguirà l'incanto delle offerte e il pranzo dell’amicizia.

Nel fine settimana torna anche l'appuntamento con la festa campestre della Guardella. Cene e musica saranno da domani a lunedì, come da tradizione nel terzo weekend di luglio, nelle strutture coperte del circolo Guardella, gruppo organizzatore della sagra. Ogni sera la cucina propone piatti che ormai sono diventati abituali per questa occasione: ravioli al ragù, polenta, baccalà, tappeluco, spezzatino, grigliate di carne con salamelle, braciole e costine, e altri piatti gustosissimi. Oltre alla ristorazione la festa offre tre serate danzanti: sabato musica anni '70 e '80 con “Bob gruppo”, domenica saranno i ballerini di “DanzaDamiClub” ad animare la serata, lunedì chiusura con i “Movida” e la musica latino-americana. Il Circolo Guardella ha intanto rinnovato le cariche sociali e il nuovo direttivo è composto dal presidente Giovanni Abastante, coadiuvato dal vice Orlando Rollini, dal segretario Vanni Boggio e dal cassiere Gabriele Lombardi. Quest'anno la festa è anche occasione per un cambiamento importante per il Circolo: da un regime di autogestione risalente al 1994, anno dell'inaugurazione, la gestione del bar e del ristorante rivolto ai soci Arci viene affidata a Shasa Bargagli; il circolo avrà quindi un'apertura quotidiana al posto delle due settimanali, un modo per ravvivare la frazione e offrire un servizio; l’inaugurazione sarà venerdì 22 luglio con aperitivi e musica.


Sarà la festa per Sant'Anna la proposta per il successivo fine settimana. Torna da venerdì 22 a lunedì 25 luglio la festa campestre in occasione della ricorrenza patronale del rione. Per quattro sere il parco Regis ospiterà cene e concerti. A dare il via alla festa, venerdì 22, sarà la musica della “Rino Gaetano band”: voce del gruppo è Alessandro Gaetano, nipote di Rino. Le altre serate proporranno musica adatta al ballo liscio: sabato 23 “Roby e la torbedo blu”, domenica 24 il “Gruppo 4” e lunedì 25 si chiuderà con “Beppe & Company”. Oltre alla musica, la festa di Sant'Anna garantisce ottima cucina: venerdì sarà possibile cenare con grigliate, primi piatti, miacce; sabato sarà servito fritto misto di pesce, grigliate di carne, primi piatti, domenica (sarà possibile anche pranzare) il menù si arricchisce con polenta e baccalà e ancora fritto misto di pesce, lunedì la cena propone anche le rane fritte e polenta e tapulone. Per prenotazioni è possibile telefonare al 320.5348.579 (Claudio) o 349.5803.374 (Valerio).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...