Notizia Oggi

Stampa Home

A Borgosesia nasce il circolo valsesiano di Fratelli d'Italia

Per ufficializzare la formazione il consiglio organizza una cena aperta a tesserati e simpatizzanti, venerdì 20 ottobre all’“Hosteria da Pier” a Valduggia
Articolo pubblicato il 13-10-2017 alle ore 09:17:37
 A Borgosesia nasce il circolo valsesiano di Fratelli d'Italia 1
A Borgosesia nasce il circolo valsesiano di Fratelli d'Italia 1

Nuovo circolo Valsesia-Borgosesia di Fratelli d'Italia/Alleanza nazionale a Borgosesia. Il consiglio direttivo è composto da Chiara Godio con l'incarico di presidente, Dario Pasqualin, Paolo Colombo, Ferruccio Albini e Franco Ventura. «L'intento del direttivo - evidenzia Godio, che è consigliere comunale a Borgosesia con delega alla sicurezza - è che il circolo possa diventare luogo d'incontro dove poter dibattere sulle questioni politiche locali e nazionali, auspicando un dialogo costruttivo con le altre forze politiche attive sul territorio».

Per ufficializzare la formazione del circolo Valsesia-Borgosesia, il consiglio organizza una cena aperta a tesserati e simpatizzanti, venerdì 20 ottobre all’“Hosteria da Pier” a Valduggia, con ritrovo alle 20. Durante la serata verrà sancito il gemellaggio con il circolo Fratelli d'Italia/Alleanza nazionale di Cigliano. Il costo della cena è 25 euro, da prenotarsi telefonando al 333.8962.619 o al 388.7486.520.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...