Notizia Oggi

Stampa Home

A Crevacuore aperto il centro estivo musulmano

Sarà operativo a giorni alterni fino al 3 luglio
Articolo pubblicato il 18-06-2016 alle ore 12:22:25
A Crevacuore aperto il centro estivo musulmano 2
Immagine di repertorio

Scuole terminate, si parte ora con i centri estivi. Ma in Valsessera non sono soltanto Comuni, associazioni e parrocchie ad animare i giorni delle vacanze dei bambini: c’è anche la moschea Attawhid di Crevacuore il cui centro estivo  andrà avanti fino al 3 luglio a giorni alterni dalle 10 alle 18.

A organizzare l'iniziativa è l'associazione culturale dei giovani immigrati in Piemonte. Sono una ventina di partecipanti, tutti bambini della zona di religione musulmana. La giornata-tipo inizia alle 10 con lo svolgimento dei compiti fino alle 12.30, quindi c'è la pausa per il pranzo al sacco. Segue il momento di preghiera islamica nell’apposita stanza,  dalle 14 al via l'attività multimediale e l'attività di gruppo tra disegni, colori e progetti. Il costo per famiglia è di 5 euro per l'acquisto del materiale didattico. Il primo giorno è trascorso tra compiti, disegni e giochi nei locali della moschea, a gestire il centro estivo sono i giovani che guardano i bambini più piccoli dai 5 ai 13 anni. Molti di loro già si conoscono perchè frequentano abitualmente la moschea con i loro genitori, la moschea propone anche corsi di arabo e di religione, è una struttura ormai ben radicata sul territorio e un punto di riferimento. Quasi tutti i bambini sono residenti in Valsessera, ma c’è chi arriva anche da alcuni centri della Valsesia. 

L’attività della moschea è molto “social”, le iniziative e le attività vengono pubblicizzate anche tramite Facebook. Insomma nessuna chiusura da parte dei responsabili della moschea che raccoglie di fatti tutti i fedeli di religione musulmana della zona. L’obiettivo è soltanto quello di mantenere vive le proprie tradizioni e la religione musulmana tramandandola anche alle nuove generazioni nate in terra italiana.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...