Notizia Oggi

Stampa Home

A Gattinara 18 posti auto in più in piazza Martiri. Ma sparisce il verde

Sarà un parcheggio gratuito
Articolo pubblicato il 20-07-2017 alle ore 20:47:40
A Gattinara 18 posti auto in più in piazza Martiri. Ma sparisce il verde 1
A Gattinara 18 posti auto in più in piazza Martiri. Ma sparisce il verde 1

A Gattinara arrivano nuovi parcheggi.  La giunta comunale ha varato un progetto per abolire “l’isola” di verde al centro di piazza Martiri delle Foibe, il parcheggio all’incrocio tra via Piave e via Gorizia. Si potranno avere 16, 18 parcheggi in più. I lavori saranno realizzati dalla ditta Cantieri stradali Gallo di Arborio e costeranno poco più di 10mila euro. Su questo piazzale, un tempo sorgeva villa Pozzi, una palazzina residenziale in cui abitavano i dirigenti dell’ex ceramica Pozzi. La struttura è rimasta abbandonata e fatiscente per anni, fino a che non è stata abbattuta. L’allora sindaco Carlo Riva Vercellotti qui realizzò un parcheggio, decisamente utilizzato, vista la posizione strategica: il piazzale si trova infatti di fronte alle scuole elementari e alla palestra di via Gorizia, a pochi passi dalle scuole medie e dalla palestra di via San Rocco, vicino all’asilo “Patriarca” e alle due sedi dell’istituto alberghiero.

Al centro, per “nascondere” ai passanti la vista delle auto, è stata realizzata un’isola con degli arbusti e delle piantine, mentre il perimetro è stato circondato da una siepe, sempre per evitare la vista delle auto. L’idea dell’isola di verde era per spezzare la distesa di asfalto e lamiere. Ma ora in Comune hanno deciso che non serve più. «Su questa piccola collinetta – dice il sindaco Daniele Baglione – si trovano solo delle piantine e non degli alberi, che non potrebbero neppure essere messi a dimora lì. Quindi non si ha neppure l’ombra e non serve a nulla. Abbiamo deciso di rimuoverla per ricavare altri posteggi anche al centro del piazzale. Si potranno avere dai 16 ai 18 nuovi stalli di sosta a pochi passi dalle scuole e nel cuore del centro storico».

Il parcheggio è gratuito e non ha limiti di tempo. «Avere nuovi posti auto gratis in centro – dice il sindaco – è sicuramente un vantaggio, dato che spesso quel piazzale, così come piazza Paolotti, è tutto esaurito». A volte qui, come pure in altri parcheggi di Gattinara, vengono lasciati in sosta camper per diverse settimane, che non sono certo di turisti campeggiatori, ma di chi ha il camper e non vuole tenerlo nel proprio cortile o non ha un garage adeguato. I lavori dovrebbero iniziare a breve e consisteranno nella rimozione della collinetta di terra, nel ripristino del fondo stradale (con l’asfaltatura della parte di piazzale) e nel disegno degli spazi di sosta.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...