Notizia Oggi

Stampa Home
La città è una delle undici in Piemonte a posare cavi in fibra ottica

A Gattinara arriva Internet superveloce

L'operazione sarà fatta nel corso del 2016
Articolo pubblicato il 21-12-2015 alle ore 22:02:01
A Gattinara arriva Internet superveloce 3
Arrivano le fibre ottiche a Gattinara

Gattinara città cablata e con Interne superveloce. Sarà il primo centro in zona ad avere connessioni garantite da cavi in fibra ottica. In questi giorni il Comune ha concordato l'intervento con Telecom, finalizzato ad avere una rete a banda ultralarga. Sarà una delle undici città piemontesi del piano di Telecom per progetti di questo tipo.

Nel 2016 tutta la Città sarà connessa a internet con la fibra ottica, rendendo disponibili servizi innovativi a cittadini e imprese con velocità di connessione superveloci (potenzialmente da 100 Megabit fino a 1 Giga al secondo). Per la posa dei cavi saranno sfruttate le infrastrutture esistenti, che il Comune aveva già previsto e in caso di scavi, saranno utilizzate tecniche e strumentazioni innovative a basso impatto ambientale che minimizzano i tempi di intervento e i ripristini stradali.

«Grazie a questo importante intervento – commenta il Sindaco Daniele Baglione - dal 2016 tutta Gattinara potrà viaggiare su internet a una super velocità e con una qualità molto elevata. Si tratta di un'operazione che mette la nostra città nelle stesse condizioni in cui si trovano le grandi città d' Europa e del mondo. Con la realizzazione di queste infrastrutture ultrabroadband sempre più evolute saranno consentite connessioni super-veloci che garantiscono una elevata qualità nella fruizione di contenuti video in alta definizione e una migliore esperienza di navigazione».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...