Notizia Oggi

Stampa Home

A Gattinara un solo volto nuovo in giunta: Elisa Roggia

Consiglio d’insediamento giovedì 23 giugno alle 21
Articolo pubblicato il 20-06-2016 alle ore 11:11:30
A Gattinara un solo volto nuovo in giunta: Elisa Roggia 2
Elisa Roggia

Franco Bercellino è stato riconfermato vice sindaco, così come Luisa Cerri e Denis Cazzadore restano titolari dei precedenti assessorati; new entry è invece Elisa Roggia, che si occuperà in particolare del commercio.

E’ pronta la squadra che per i prossimi cinque anni amministrerà Gattinara insieme al sindaco Daniele Baglione. In questi giorni è stata formata la giunta e il primo cittadino ha assegnato le deleghe. «Per cinque anni abbiamo lavorato come una squadra - spiega Baglione - tenendo conto di capacità e competenze, e nello stesso modo abbiamo impostato il lavoro di questo mandato». Così grosse novità nell’organigramma, a parte i nuovi entrati, non ce ne sono. Cariche e deleghe sono state assegnate non in base al numero di preferenze, ma sulla logica delle competenze.

«Il gioco di squadra funziona perché ognuno ha il suo compito, ma nello stesso tempo, in caso di necessità, tutti devono essere in grado di sostituire chiunque, anche il sindaco. Su questo criterio, per scelta comune e per garantire la continuità del lavoro fin qui svolto, Bercellino è rimasto vice sindaco. E’ l’ unico che alle 6,30 è già in giro per le vie del paese a controllare che tutto funzioni. Bercellino è presente da lunedì a sabato, e se occorre anche alla domenica. Il suo è un ruolo fondamentale, poco di rappresentanza e molto di operatività concreta. E’ un ruolo assolutamente fondamentale». Oltre alla carica di vice, Bercellino mantiene le deleghe alle piccole cose, agricoltura, caccia e pesca, ambiente, risorse idriche, parchi e aree verdi. Il numero due, 60 anni, è anche presidente della Cantina Sociale. Nelle ultime elezioni ha ottenuto 231 preferenze, superato però da Luisa Cerri che di voti ne ha presi 369 (prima assoluta) e da Denis Cazzadore con 314 preferenze. Cerri mantiene le deleghe di cultura, arte e creatività, tutela e valorizzazione dei beni culturali e storico-architettonici, pianificazione strategica e sviluppo bandi, manifestazioni e volontariato. Cazzadore resta assessore allo sport e al tempo libero. Il neo assessore Elisa Roggia si occuperà di commercio, artigianato, tutela e sviluppo delle tradizioni locali, politiche per la terza età e politiche giovanili, mense scolastiche.

Pronte le deleghe anche per i consiglieri, pure rimaste invariate: Francesco Patriarca è sempre il responsabile dei servizi cimiteriali; Gianluca Valeri continua ad occuparsi di sicurezza, viabilità, trasporti, comunicazione e nuove tecnologie; Enrico Segatto è stato in pratica delegato a seguire il progetto “Gattinara delle idee”; Dino Marcolongo, consigliere di fresca nomina, sarà il referente per San Bernardo, per le associazioni e la Pro loco. «Insieme ad assessori e consiglieri vi sono persone che continueranno a portare avanti il lavoro fin qui svolto - aggiunge Baglione -, come Gualtiero Canova per la sanità e Maria Vittora Casazza per il commercio».

Il consiglio d’insediamento si terrà giovedì 23 giugno alle 21.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...