Notizia Oggi

Stampa Home
Giuseppe Barra si aggiudica la secondo edizione del concorso organizzato dal Comune

A Mollia premiate le migliori fotografie

L'immagine vincente era uno scorcio di Piana Viana
Articolo pubblicato il 02-01-2016 alle ore 17:20:05
A Mollia premiate le migliori fotografie 2
La premiazione del concorso
Uno scorcio di Piana Viana è lo scatto che ha vinto la seconda edizione del concorso fotografico organizzato dal Comune di Mollia. Lunedì pomeriggio al “Caffé della mostra” si è svolta la premiazione dell'iniziativa che quest'anno aveva come tema le frazioni del paese: con diciassette preferenze Giuseppe Barra si è aggiudicato il primo posto, presentando appunto un particolare di Piana Viana in cui una carriola porta fiori in legno lascia spazio, sullo sfondo, a una tipica abitazione della località minore. Il secondo posto assegnato a pari merito a tre concorrenti, con dieci voti: Sandro Boga, Alfonso D'Enrico e Daniela Orella; terzo, Silvano Demarchi. 
 
Il paese per le festività si è trasformato in una grande esposizione all'aperto di presepi e rappresentazioni della Natività, originali e realizzate con materiali particolari. All'ingresso dell’abitato, nella struttura in cui è posizionata la macina del mulino, è stato realizzato un presepe con statue fatte a mano e con decorazioni in pietra dipinte dai bambini del paese. Sul sagrato della parrocchiale è presente la scena della Natività in legno a cui è stata aggiunta una nuova figura, il cacciatore, mentre sul percorso della Via crucis si possono ammirare presepi realizzati con materiali di recupero o con legno trovato sui sentieri della zona.  Come di consueto in parrocchiale la famiglia Demarchi ha realizzato il presepe in movimento che si può ammirare durante le liturgie. «Ringrazio tutti i volontari - afferma il sindaco, Claudio Romagnoli - che ci hanno dato una mano a realizzare i presepi». 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...