Notizia Oggi

Stampa Home

A Pray questa sera la presentazione dei candidati di Potere al Popolo

Si illustreranno le linee di fondo del programma elettorale e del progetto politico
Articolo pubblicato il 09-02-2018 alle ore 16:58:11
A Pray questa sera la presentazione dei candidati di Potere al Popolo 3
I militanti di Potere al Popolo

Dopo aver depositato le 52mila firme raccolte in tutta Italia, il doppio della quota necessaria, Potere al Popolo si appresta a presentarsi in tutti i collegi elettorali del Paese per le prossime elezioni politiche del 4 marzo. Frutto di oltre 150 assemblee territoriali, le candidature sono emerse ovunque secondo un metodo di scelta rigorosamente “dal basso”, a partire dal confronto diretto e democratico tra forze, provenienze e generazioni differenti, ma tutte legate al variegato mondo della sinistra alternativa che negli ultimi dieci anni non ha avuto una diretta rappresentanza in Parlamento.

In tutte le assemblee si è anche tenuto conto del rapporto diretto con i territori rappresentati: nel caso dei collegi uninominali e plurinominali che interessano la zona di Valsesia e Valsessera, la cittadinanza avrà modo di conoscere i candidati di Potere al Popolo nel corso di una serata di presentazione in programma stasera, venerdì 9 febbraio, a Pray. L’incontro pubblico avrà luogo alle 19 presso il bar Caffè Centrale, alla presenza di Augusto Luttore e Marco Orilia (candidati per l’uninominale alla Camera), Lucietta Bellomo (candidata per l’uninominale al Senato), Marco Neve, Cinzia Lamanna, Giacomo Vittone e Viola Mini (candidati per il proporzionale alla Camera).

Si presenteranno in quest’occasione le linee di fondo del programma elettorale e del progetto politico di Potere al Popolo, nato lo scorso novembre dalla proposta di un gruppo di giovani attivisti napoletani del centro sociale “Je so’ pazzo”. Contestualmente, è previsto per chi fosse interessato anche un “apericena” condiviso di autofinanziamento e sostegno per la campagna elettorale della lista (pennette, cozze, salumi, formaggio e birra a 15 €).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...