Notizia Oggi

Stampa Home

A Riva Valdobbia il circuito su ghiaccio si allunga a 1210 metri

Proprio all'ingresso del paese
Articolo pubblicato il 11-11-2017 alle ore 09:44:58
A Riva Valdobbia il circuito su ghiaccio si allunga a 1210 metri 2
All'"Ice Rosa Ring"

In Valsesia c’è una sorpresa per gli amanti delle corse in auto su ghiaccio. Il circuito di "Ice Rosa Ring" proprio all’ingresso di Riva Valdobbia si rinnova e soprattutto si allunga, andando a proporre un tracciato con caratteristiche tecniche e di sicurezza sempre più vicine a quelle delle migliori piste su asfalto. «Passerà dai 960 metri della versione 2016/2017 ai 1.210 di quella attuale, restano invariate larghezze minime e massime - spiegano dalla Icer Rosa Ring -. L'obbiettivo non era quello di rivoluzionare il disegno esistente, bensì aggiungere nuove curve con differenti raggi di percorrenza, per rendere il percorso completo e ricco di variabili. Questa importante modifica permetterà inoltre al circuito di avere l'omologazione in entrambi i sensi di marcia».

Una delle novità di questa stagione è la chiusura del circuito dedicato ai kart e al noleggio di questi. Un arrivederci e non un addio come ci tiene a sottolineare il direttore della struttura Ivan Carmellino. «Il nuovo corso ha nell'ampliamento del tracciato uno dei suoi punti cardine, questo ci ha obbligato a chiudere il circuito kart e conseguentemente l'attività di noleggio, che era nata come in molti altri impianti invernali come attività di contorno. Il nostro obiettivo oggi è di puntare al potenziamento della struttura come circuito e in termini di servizi, in maniera da raggiungere uno standard di qualità pari a quello delle piste su asfalto. Una volta terminata questa fase andremo ad affrontare il discorso kart nella stessa maniera, con un tracciato ma sopratutto con servizi all'altezza delle migliori strutture».

L’apertura delle strutture è prevista per il lungo week end dell'Immacolata che andrà da venerdì 8 a domenica 10 dicembre, con la presentazione e il party di inizio stagione. E ovviamente sarà svelato il nuovo percorso del circuito, sempre più completo e vario. Vista la data di inizio dicembre, il circuito potrebbe non essere ancora al massimo della sua funzionalità, prevista per le settimane di fine mese nei periodi delle vacanze natalizie e di fine anno.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...