Notizia Oggi

Stampa Home

A Trivero esposte le reliquie di Padre Pio

Un fazzoletto e un guanto appartenuti al santo di Pietrelcina
Articolo pubblicato il 29-09-2016 alle ore 13:02:17
A Trivero esposte le reliquie di Padre Pio 2
Don Gianni Pedrolini, don Dino Lanzone e don Luigi Sacchi durante la cerimonia di venerdì pomeriggio al santuario della Brughiera: davanti a loro il reliquiario con i guanti e il fazzoletto di san Pio

Il santuario della Brughiera ha ospitato l’ostensione di due reliquie appartenute a padre Pio di Pietrelcina, oggi diventato san Pio dopo la canonizzazione da parte della Chiesa.

Un fazzoletto con le lacrime del frate francescano e uno dei famosi guanti che lasciavano scoperte le dita, e che il santo utilizzava per coprire le stigmate.

L’esposizione e la venerazione delle reliquie è avvenuta venerdì pomeriggio, nel corso di una celebrazione presieduta dal rettore del santuario, don Dino Lanzone e concelebrata da don Claudio Maggia, don Gianni Pedrolini, don Luigi Sacchi e don Paolo Gremmo.

«Ho avuto la fortuna di conoscere padre Pio di persona - ha detto don Lanzone durante la messa -: era una persona straordinariamente umile, quasi non capiva il motivo di tutta l’attenzione che il mondo gli rivolgeva».

Le reliquie sono arrivate alla Brughiera in modo che il rettore ha definito “inaspettato”, «ma si tratta comunque di reperti autentici, su questo non c’è alcun dubbio».

I guanti sono quelli che si posso vedere in numerose foto dell’ultima parte della vita del santo, mentre il fazzoletto con cui sono state asciugate le lacrime che il francescano aveva versato durante la celebrazione eucaristica il 31 maggio del 1947.
I due oggetti sono custoditi in un reliquiario gemmato creato dall’orafo Luigi Cerino Badone, originario di Bulliana di Trivero, ma residente a Valenza, incastonato in una cornice settecentesca.

La cerimonia è stata ovviamente incentrata sulla figura del santo di Pietrelcina: e i fedeli hanno poi avuto modo di avvicinarsi alle reliquie e di rendere omaggio. Questa è stata la seconda cerimonia di grande importanza religiosa ospitata alla Brughiera nel giro di una settimana: sabato scorso, come si ricorderà, nel santuario erano arrivati i grandi crocifissi liguri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...