Notizia Oggi

Stampa Home

A Trivero le ex scuole "candidate" a ospitare migranti

Una proposta della Prefettura
Articolo pubblicato il 13-03-2016 alle ore 19:50:57
A Trivero le ex scuole "candidate" a ospitare migranti 3
A Trivero le ex scuole "candidate" a ospitare migranti 3

L'ex scuola elementare di frazione Guala a Trivero diventerà un centro di ospitalità per migranti? Forse. Di certo, alla Prefettura piacerebbe. Tant'è che il vice prefetto vicario, Patrizia Bianchetto, l'ha fatto notare nella lettera in cui risponde ai sindaci della zona che chiedevano di essere maggiormente coinvolti nella gestione degli arrivi: «Apprendo che il Comune di Trivero ha messo da tempo a disposizione un edificio in buone condizioni strutturali - scrive Bianchetto - ma non sono pervenute manifestazioni di interesse a riguardo. Bene, chiedo al sindaco di mettere a disposizione della prefettura l’edificio in questione, trasmettendo la relativa deliberazione».

Il sindaco Massimo Biasetti conferma la notizia della candidatura dello stabile comunale: «A suo tempo avevamo messo a disposizione l’edificio che negli ultimi anni ha accolto gli uffici del Corpo forestale, ma non avevamo avuto nessun riscontro». Ora l’amministrazione potrebbe, su invito della prefettura, mettere a disposizione lo stabile dove fino agli anni Novanta sorgeva la scuola elementare e ora è in parte occupato dalle associazioni locali, come il Cai.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...