Notizia Oggi

Stampa Home

A Trivero nasce ''Prospettive'': idee per l'economia e il lavoro

La sfida è rilanciare l'economia locale attraverso idee di sviluppo sul territorio
Articolo pubblicato il 04-07-2016 alle ore 10:47:03
A Trivero nasce ''Prospettive'': idee per l'economia e il lavoro 2
Il nucleo costitutivo di "Prospettive"

Rilanciare l'economia locale. Questo l'obiettivo dei professionisti e degli imprenditori triveresi che si sono uniti in una nuova associazione culturale: “Prospettive”. Il sodalizio ha come scopo cercare idee di sviluppo sul territorio per creare opportunità occupazionali ed economiche.

«Trivero è un paese ricco di storia e d’arte, immerso in una natura montana che ancora ha molto da dare, e con un passato industriale di notevolissima rinomanza - spiega il presidente di Prospettive, Giuseppe Maggia -. Oggi è un Comune in grave crisi. Trivero da molti anni è in lento declino e la crisi mondiale, iniziata nel 2008 e ancora non conclusa, ne ha acuito ed evidenziato tutti gli aspetti negativi. La crisi demografica, lo spopolamento, la mancanza di lavoro per i giovani, la difficoltà del reinserimento delle persone che il lavoro l’hanno perso hanno contribuito a fare di Trivero un Comune sempre più abitato da persone anziane e senza prospettive».

L’associazione punta a un cambio di rotta: «Purtroppo tra gli abitanti serpeggiano la rassegnazione e lo sconforto - dice ancora Maggia -. Questa situazione va cambiata: si deve invertire questa tendenza al pessimismo e pensare al futuro del nostro territorio in termini positivi. Ed è proprio questo l’obiettivo che si prefigge la nostra associazione».
Ambiziose le finalità: proporre opportunità di lavoro con riferimento alla “blu economy” e alle nuove tecnologie applicabili; contribuire al supporto tecnico-organizzavo alle nuove imprese in fase di avvio; organizzare corsi professionali per il recupero di attività lavorative legate ad antichi saperi; collaborare con enti pubblici e privati per promuovere e diffondere le attività e la loro gestione; promuovere e organizzare convegni, congressi e viaggi connessi alle attività di rilancio del territorio.

«Questi ambiziosi obiettivi - spiega Maggia - che l’associazione si propone di raggiungere richiedono una condivisione di principio con la nuova amministrazione comunale, estesa anche alla minoranza e un’intensa collaborazione con l’ente pubblico». L’associazione “Prospettive” ha di fatto già mosso i primi passi costituendo al suo interno tre gruppi di lavoro: uno sulla blu economy, un altro si concentrerà sulla formazione e infine il terzo si interesserà di natura e ambiente.

L’obiettivo del gruppo di lavoro nato da poche settimane è cercare dunque nuove idee per lo sviluppo del territorio, favorire la tutela dell’ambiente, supportare il recupero di aree dismesse industriali, abitative e boschive per creare opportunità di lavoro artigianali, commerciali, agricoli e turistiche. Una attenzione particolare anche alle attività di formazione di arti e mestieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...