Notizia Oggi

Stampa Home
Analisi

A Vercelli e Biella imprese a crescita "meno zero"

Il dato dal registro imprese delle Camere di commercio piemontesi,
Articolo pubblicato il 01-02-2016 alle ore 16:59:06
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Sono Vercelli e Biella le province dove nel 2015 sono nate meno imprese, o meglio il saldo è addirittura negativo. Il dato peggiore rispetto a tutto il Piemonte.  In base ai dati del Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi, nel 2015 sono nate 26.155 imprese in Piemonte, a fronte delle 28.386 nuove iscrizioni registrate nel corso del 2014. Al netto delle 26.663 cessazioni (valutate al netto delle cancellazioni d’ufficio, in diminuzione rispetto alle 28.375 del 2014), il saldo è negativo per 508 unità. Il dato regionale scaturisce dagli andamenti negativi concretizzati da tutti i tessuti imprenditoriali provinciali, ad eccezione di quello di Novara, che registra un tasso di crescita positivo (+0,37%), e Torino, che manifesta una sostanziale stabilità (+0,02%). Cuneo evidenzia una dinamica sostanzialmente in linea con la media regionale (-0,18%), mentre contrazioni più significative caratterizzano gli altri territori: Asti mostra un tasso di crescita della base imprenditoriale pari a -0,24%, seguita da Alessandria (-0,40%) e dal Verbano Cusio Ossola (-0,46%). I risultati meno brillanti appartengono a due province del Piemonte nord-orientale: Vercelli, con un tasso del -0,50%, e Biella (-0,81%).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...