Notizia Oggi

Stampa Home

Ad Agnona nasce una nuova area attrezzata

Si allarga l'offerta di spazi per il tempo libero
Articolo pubblicato il 14-06-2016 alle ore 19:14:18
Ad Agnona nasce una nuova area attrezzata 2
Al lavoro per la nuova area

Sta nascendo in frazione Agnona un'area che verrà attrezzata per sport, giochi e manifestazioni. Vi stanno dedicando le giornate del fine settimana i componenti del comitato carnevale della frazione con l'obiettivo di realizzare un punto di ritrovo a disposizione della collettività.
Il terreno si trova in via Lirelli, all'ingresso di Agnona dal lato ospedale. A lavori conclusi ci sarà una vera e propria area attrezzata con panchine e tavolini, uno spazio dove piazzare un tendone per pranzi e cene, un parco giochi, un campetto da calcio provvisto di spogliatoi. In queste settimane i volontari sono impegnati a recintare l'area: lungo tutto il perimetro si stanno piantando i paletti a cui verrà assicurata la rete metallica.

E a breve sarà avviata la base su cui verrà collocata la casetta, donata da un'impresa, che ospiterà servizi igienici e docce a servizio del campo.
Ogni sabato, e talvolta anche la domenica, la realizzazione del parco sta impegnando i volontari del carnevale di Agnona: «Sin dall'inizio ci ha spinto l'idea di poter recuperare una zona della frazione che era in abbandono e creare un luogo di ritrovo per tutta la comunità - spiega Renzo Da Rodda, del comitato -. Procediamo per gradi e contiamo per quest'anno di completare il campo da calcetto e il parco giochi così da permettere a ragazzi e bambini di poterne usufruire al più presto. I lavori per sistemare il terreno procedono, anche se rallentati dalle tante giornate di pioggia, e in parallelo stiamo valutando insieme all'amministrazione comunale i preventivi per acquistare i giochi. La nostra priorità ora è recintare l'area, poi realizzeremo la base per la casetta e stenderemo la terra su cui sarà seminata l'erba per il campo da gioco».

I primi a usufruire dell'area attrezzata saranno dunque bambini e ragazzi, ma le prospettive sono più ampie, e il passaggio conclusivo sarà ricavare uno spazio per promuovere feste: «Se ne parlerà il prossimo anno - anticipa Da Rodda -. Sarà uno spazio dove poter collocare un tendone per organizzare sagre, pranzi e cene. E' una delle esigenze della frazione, poichè manifestazioni in centro all'abitato potevano creare disagio ai residenti. Così invece si potrà avere un'area ampia e con una collocazione migliore».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...