Notizia Oggi

Stampa Home

Ad Alagna inaugurata la nuova sede del Soccorso alpino

Il Sav è affiliato all'Anpas
Articolo pubblicato il 04-09-2016 alle ore 15:13:07
Ad Alagna inaugurata la nuova sede del Soccorso alpino 2
La nuova sede del Sav, ad Alagna

L’inaugurazione della nuova sede del Soccorso alta Valsesia di Alagna è stata l’occasione anche per festeggiare e per presentare i lavori effettuati. Domenica scorsa il gruppo di volontariato ha proposto la grigliata di fine estate richiamando un buon numero di partecipanti, un modo per continuare a raccogliere fondi utili a supportare l’attività, ma anche per far conoscere la propria attività, ai valsesiani come ai turisti. Il progetto per la realizzazione dei nuovi locali in cui troveranno spazio le attività del sodalizio è ormai a buon punto: i volontari del Sav avranno a disposizione nuovi ambienti, al di sopra del garage in cui è solitamente ritirata l’ambulanza. Un lavoro, quello che riguarda la creazione della sede del Soccorso “Alta Valsesia”, che rientra in un piano d’interventi più ampio, che l’amministrazione ha avviato per garantire ad alcune associazioni locali le strutture necessarie a svolgere i propri compiti.

La sede del Sav si affaccia sui parcheggi esterni al paese ed è dotata di un balcone che riprende nelle forme la tipica architettura walser. La scelta del luogo in cui costruire la sede del sodalizio è dovuta alla vicinanza della strada principale e quindi alla facilità di accesso dell’ambulanza. Il Soccorso alta Valsesia cerca nuovi operatori per portare avanti l’attività. Da più di trent’anni la Onlus è a servizio del territorio. Nello specifico si tratta di un gruppo associato all’Anpas che opera facendo interventi di emergenza 118, ma anche trasporti verso ospedali e assistenza a gare sportive ed eventi sul territorio. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...