Notizia Oggi

Stampa Home
Appuntamento

Ad Alagna la festa delle guide alpine

Domenica la cerimonia con dimostrazioni di arrampicata ae pranzo
Articolo pubblicato il 21-06-2016 alle ore 07:55:37
Le guide alpine di Alagna
Le guide alpine di Alagna

Torna l’appuntamento storico ad Alagna con la festa delle guide alpine in programma domenica 26 giugno. Il ritrovo delle guide alpine è fissato alle 9.30 direttamente all’Unione Alagnese, seguirà una sfilata per le vie del paese. Il programma prosegue alle 10.30 con la messa celebrata da don Carlo Elgo, quindi visita al cimitero per ricordare i caduti in montagne e le guide alpine. Seguirà una tradizionale dimostrazione di arrampicata delle guide sul campanile della chiesa di Alagna, quindi sarà servito il pranzo sociale all’hotel Cristallo su prenotazione. Al termine del pranzo seguirà l’assemblea dell’associazione Amici delle guide, intanto la festa proseguirà con la presenza della fanfara alpina di Foresto e il gruppo folkloristico “Die Walser Im Land”. Lungo le vie del paese, in occasione della festa patronale di San Giovanni Battista, sarà possibile ammirare il mercatino dell’artigianato. La giornata si chiuderà alle 19.30 con la cena “dla godua” all’hotel Cristallo sempre su prenotazione.
L’associazione delle Guide Alpine di Alagna venne costituita nel 1872 con il patrocinio del CaiI Varallo, e fu la seconda sul territorio nazionale dopo quella di Courmayeur, fondata quattro anni prima.  Otto furono i fondatori: Giovanni Barone, Giuseppe Guglielmina e Carlo Martinale di Alagna, Antonio Bruno di Riva Valdobbia, Giovanni Gamba, Giacomo Valenti, Giorgio Mo Allagranzina e Giovanni Mo Costabella della bassa valle.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...