Notizia Oggi

Stampa Home
Lutto

Addio a Pier Luigi Zeno, segnò all'Inter di Helenio Herrera

Oggi pomeriggio i funerali a Romagnano
Articolo pubblicato il 01-03-2016 alle ore 09:09:10
Pier Luigi Zeno
Pier Luigi Zeno

«Il rigore lo tiro io». Quel gol segnato all'Inter di Helenio Herrera non gli cambiò la vita, ma lo rese famoso tra gli amanti del calcio. Pier Luigi Zegno è morto all'età di 81 anni a Romagnano, dove viveva. Fu una bandiera del Novara dal 1954 al 1963 giocando tra serie A, B e C, concluse la sua carriera a Verona dove rimase un triennio per poi fare ritorno nella sua Romagnano lavorando in una azienda agricola. La passione per il calcio se la portò sempre dietro e fino a qualche anno fa ha collaborato con diverse società per seguire le squadre giovanili della bassa Valsesia.

Oltre ad essere stato un calciatore dal fisico importante viene ricordato appunto per quel rigore battuto a San Siro. Era il 25 aprile del 1962, una gara di Coppa Italia dove il Novara riuscì ad eliminare l'Inter di Helenio Herrera. Sull'1-1 c'è un rigore per gli azzurri, tutti si guardano un po' titubanti ma Zeno si fa avanti. Prende la rincorsa e segna.

I funerali saranno celebrati oggi pomeriggio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Romagnano, lascia la moglie Margherita e la figlia Michela.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...