Notizia Oggi

Stampa Home
Mtb

Al campionato europeo cross country Xillo è 19°

Il portacolori della Scuola Mtb Oasi Zegna era tra i più govani
Articolo pubblicato il 09-05-2016 alle ore 15:20:39
Edoardo Xillo in azione
Edoardo Xillo in azione

Un Edoardo Xillo generoso si difende terminando nella top 20 continentale di mountain bike. La prova si è disputata nel fine settimana a Husqvarna (Svezia) con i migliori atleti in circolazione per quanto riguarda la mountain bike.
I giovani francesi dettano legge nel campionato europeo cross country juniores con Thomas Bonnet primo sul podio, Axel Zingle terzo a 1’32”, Clement Champoussin quinto a 2'37” e Victor Lab sesto a 2’53”. Quattro nei primi sei dà la misura esatta del predominio, con la sola Svizzera ad impedire l’en plein grazie all’argento di Vital Albin, a 39” dal vincitore, e il quarto posto di Nick Burki a 1’52”.
Gli azzurrini non hanno di certo brillato per risultati. Francesco Bonetto ha inseguito fino al termine la Top Ten, ma ha concluso al 12° posto a 4’07” da Bonnet.Jacob Dorigoni, 17° a 4’46” è apparso lontano dalla condizione migliore. Edoardo Xillo, il più giovane, si è difeso concludendo al 19° posto a 5’10”.
Per il giovane portacolori della Scuola Mtb Oasi Zegna un’altra esperienza importante per continuare la sua carriera all’insegna della crescita. In terra

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...