Notizia Oggi

Stampa Home

Al Memorial Velatta c'era anche una bimba di tre anni

Ha vinto Salah Ouyat
Articolo pubblicato il 28-08-2016 alle ore 09:52:45
Al Memorial Velatta c'era anche una bimba di tre anni 2
La partenza dei bambini

A Breia erano in 120 al X memorial “Gianpiero Velatta”. La gara podistica ha visto trionfare l’italo-marocchino di Borgomanero Salah Ouyat, che ha percorso gli 8 km di sentieri e mulattiere in 33'47''; al 2° Stefano Velatta del Gaglianico e al 3° il pratese Andrea Brumana dell’Atletica Valsesia. Alla gara disputata intorno a Cadarafagno hanno preso parte anche numerosi podisti amatori: «Siamo rimasti molto soddisfatti che anche quest’anno siano stati numerosi gli iscritti all’appuntamento sportivo - commenta Daniele Todaro, sindaco di Breia -. E’ stata un’edizione da immortalare per l’elevato numero di bambini e di donne che hanno partecipato. E' un piacere poter vedere quanta passione i bimbi e i ragazzini mettano quando prendono parte a queste competizioni». Tra le donne si è distinta Cristina Clerici che ha raggiunto il traguardo in poco più di 40', al 2° posto Clara Defilippi dell’Atletica Valsesia e al 3° Alice Di Simone. Un riconoscimento particolare l'ha avuto la concorrente più giovane: Giorgia Fasoli, classe 2013.

Attualità

Cronaca

Politica

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...