Notizia Oggi

Stampa Home

Alagna mette in vendita i vecchi giochi dei parchi

Avviata la riqualificazione delle aree gioco destinate all'infanzia
Articolo pubblicato il 29-09-2016 alle ore 14:00:35
Alagna mette in vendita i vecchi giochi dei parchi 2
Avviata la riqualificazione delle aree gioco destinate all'infanzia

Alagna vende i giochi delle aree ludiche riservate  ai bambini.

«Abbiamo avviato una riqualificazione delle aree gioco per l'infanzia - spiega il sindaco Roberto Veggi -, sia quella verso l’asilo che quella nella zona del ponte. Purtroppo negli ultimi anni non è mai stato fatto nulla in tal senso. Si tratta di giochi che non sono più a norma».

E così i vecchi giochi sono stati smontati e ora potranno essere acquistati dai privati. Si tratta di un castelletto, di una spalliera, dell’altalena, a disposizione anche una giostra. I giochi risultano ammalorati e non più corrispondenti alla normativa vigente per quanto riguarda le norme imposte agli enti pubblici. «Di fatto - spiega il sindaco - sono giochi che potrebbero essere ancora utilizzati da privati nel proprio giardino. E’ovvio che occorre una minima manutenzione, ma sono a disposizione».

Chiunque fosse interessato può far pervenire la propria offerta in rialzo. Per il castelletto della scuola dell’infanzia si parte dalla somma di 250 euro, per l’altalena ospitata sempre nell’area del parco giochi del ponte la richiesta è di 150 euro, 100 euro invece per la spalliera della scuola, 75 per la giostra. L’offerta, con specificato la tipologia di gioco che si intende acquistare, dovrà pervenire entro il giorno 30 settembre direttamente al l’ufficio protocollo dell’ente dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12.30 o tramite mail.

«I vecchi giochi - riprende - saranno invece sostituiti. La ditta ha già provveduto a effettuare gli scavi per la posa dei tappetini antitrauma, come viene predisposto dalle normative. Da questa settimana si procederà a montare anche i nuovi giochi che sono già arrivati». A breve quindi i bambini di Alagna Valsesia, ma anche i turisti avranno a disposizione due parchi completamente rinnovati dove divertirsi in tutta sicurezza.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...