Notizia Oggi

Stampa Home

Alla quarta espulsione si scatena la bagarre: nel campo di Carpignano intervengono i carabinieri

Prima categoria B
Articolo pubblicato il 27-11-2016 alle ore 20:50:05
Alla quarta espulsione si scatena la bagarre: nel campo di Carpignano intervengono i carabinieri 2
Foto d'archivio

Dopo quattro espulsioni l'arbitro sente che non è aria, sospende la partita e se ne va. E' accaduto oggi all'85' della gara di Prima categoria B tra Carpignano e Valle Cervo Andorno. La giacchetta nera Zakaria En Nouaimy aveva tirato fuori il cartellino rosso per tre calciatori della squadra di casa. Alla quarta espulsione si sono scatenate proteste sul campo e sugli spalti, l'arbitro è stato pure centrato da una pallonata, e quindi ha pensato bene di sospendere la gara ritenendo che non fosse garantita la propria incolumità. Per riportare la calma sono dovuti intervenire i carabinieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...