Notizia Oggi

Stampa Home
Il bilancio della stagione estiva

All'Oasi Zegna aumentano le presenze turistiche

Articolo pubblicato il 09-10-2015 alle ore 16:30:22
Uno dei tanti eventi all'Oasi Zegna
Uno dei tanti eventi all'Oasi Zegna

All’Oasi Zegna e a Bielmonte è tempo di bilanci per la stagione appena conclusasi, a fronte delle proposte innovative e delle strategie di valorizzazione  avviate da un paio d’anni.  «Siamo soddisfatti della stagione estiva - commenta Laura Zegna, presidente del  Consorzio Turistico Oasi Zegna – che ha visto un aumento del 25% di presenze in più rispetto al 2014, che si somma al 20% di crescita sul 2013, confermata dall’Osservatorio  Studi della Camera di Commercio di Biella».

Grazie anche all’utilizzo sempre più allargato dei Social Network e dell’Instant booking  è stato consolidato l’interesse di pubblico locale e di prossimità (principalmente dal resto del  Piemonte e Lombardia) e la presenza di clienti stranieri pari ad un 20’% sul totale. Il trend in atto ha concorso a determinare un impatto sociale positivo, per un  totale di circa 420 addetti tra diretti, indiretti ed indotto, con il coinvolgimento, anche di  attività non profit.

Il miglioramento della qualità delle strutture e dell’accoglienza, conseguito anche  grazie a corsi di formazione, ha infatti stimolato lo sviluppo di nuove micro imprese, al quale si  è aggiunto un numero crescente di operatori specializzati in grado di rispondere alle nuove  richieste di turismo ecologico e sportivo. «Lo sforzo dedicato al continuo arricchimento del Programma di Valorizzazione ed ai  grandi eventi nell’Oasi – spiega Anna Zegna, General Manager Oasi Zegna - ha portato il  giusto successo e l’affluenza sperata. La Partnership FAI-fondo Ambiente Italiano/Oasi  Zegna, sancita nel 2014, anche quest’anno ha confermato la validità di questa straordinaria  collaborazione».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...