Notizia Oggi

Stampa Home

Anche i madonnari alla Festa dell'uva di Gattinara

La kermesse inizia tra tre giorni
Articolo pubblicato il 06-09-2016 alle ore 10:12:05
Anche i madonnari alla Festa dell'uva di Gattinara  3
Conto alla rovescia per la Festa dell'uva di Gattinara

L’imminente Festa dell’uva, come ogni anno, porterà con sé anche alcune mostre ed eventi collaterali. Durante i tre giorni della manifestazione, nella sala mostre al primo piano di Villa Paolotti, si potrà visitare la mostra “C’era una volta la Santhià-Arona”, un viaggio sentimentale tra passato e futuro della ferrovia che passa da Gattinara. Nel “Chiesuolo” sul sagrato della chiesa parrocchiale di San Pietro ci sarà invece una retrospettiva del maestro gattinarese Arturo Gibellino, mentre in corso Valsesia 40 si potranno ammirare le fotografie di Andrea Solidoro, che per l’occasione allestirà una mostra dal titolo “Appunti di luce 2016”. Sabato 10 e domenica 11, nella sede dell’Associazione culturale, in via Cardinal Mercurino 14, dalle 10 alle 22, si potrà visitare l’esposizione “Riflessi di luce”, una personale di Rinaldo Biasetti.

Domenica 11, davanti alla chiesa di San Francesco, ci saranno invece i maestri madonnari, che dipingeranno con i gessetti colorati quadri che sono un misto tra arte e fede. Dopo la kermesse, dal 24 settembre al 2 ottobre a Villa Paolotti ci sarà invece il secondo concorso d’arte contemporanea “Città di Gattinara”, organizzato dall’associazione “Soffi d’arte” in collaborazione con il Comune. Saranno esposte anche opere della scuola media di Gattinara e della scuola di pittura “Città di Omegna”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...