Notizia Oggi

Stampa Home

Anche nel Novarese arriva la posta a giorni alterni

Partono le assemblee
Articolo pubblicato il 15-07-2016 alle ore 06:20:13
Anche nel Novarese arriva la posta a giorni alterni 2
Foto d'archivio

Dopo le province di Vercelli e di Biella, la scure sulla distribuzione della posta si appresta a calare anche sui piccoli centri della provincia di Novara. Vale a dire che a breve, probabilmente dopo le ferie di agosto, molti paesi si ritroveranno con la cosegna della corrispondenza dimezzata: una settimana solo il lunedì, il mercoledì e il venerdì, la settimana successiva solo il martetì e il giovedì, così come avviene da un paio di mesi anche in tanti centri della Valsesia e della Valsessera.

Lunedì i sindacati, contrari all'operazione di PosteItaliane, inizieranno una serie di assemblee con il personale. A preoccupare è anche il fatto che a breve PosteItaliane sarà per la maggioranza in mani private, e non più dello Stato. «Non sarà più un’azienda di Servizi, diventerà un’azienda che farà business», osservano i sindacati. Ma di questo, la gente se ne è già accorta da tempo. 

Il prossimo passo sarà quello di vedere quali saranno i paesi che si vedranno di fatto dimezzare il servizio di recapito.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...