Notizia Oggi

Stampa Home

Ancora una notte di isolamento per le cinque persone di Rima

Troppo caldo per gli operatori: rischio di altri distacchi
Articolo pubblicato il 02-03-2016 alle ore 06:55:45
Ancora una notte di isolamento per le cinque persone di Rima 2
Foto d'archivio

Non è stato possibile ieri completare lo sgombero della valanga della Ciafera caduta domenica sera a Rima: faceva troppo caldo, e in tarda mattinata si è deciso che era troppo percioloso per gli addetti e i mezzi lavorare in quelle condizioni, con il rischio di essere travolti da altre scariche. Restano così ancora isolate e cinque persone a monte della valanga. L'intervento dovrebbe però essere completato questa mattina, salvo sorprese dell'ultima ora, e la strada riaperta.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...