Notizia Oggi

Stampa Home
Operazione

Antiterrorismo: arrestata una donna marocchina a Baveno

Ha aiutato il fratello che ha collegamenti con l'Isis
Articolo pubblicato il 28-04-2016 alle ore 13:54:13
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Blitz antiterrorismo in tutta Italia e anche il Piemonte viene coinvolto. Arresto poche ore fa eseguito anche nel Vco, abita a Baveno la sorella di un marocchino  colpito dall'ordine di custodia cautelare, ma da mesi irreperibile. Nel cellulare della donna arrestata Baveno c'era le foto di quattro bambini con pose inneggianti la Jihad.  Si tratta della sorella di Mohamed Koraichi, che nei mesi scorsi assieme alla moglie italiana convertitasi all'Islam e ai loro figli sono partiti da Lecco per andare a combattere in Siria nelle file dell'Isis. L'accusa nei confronti della donna è di aver dato appoggio al fratello.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...