Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Anziana truffata dal finto carabiniere e dalla finta funzionaria comunale

Nuova tecnica utilizzata dai malviventi
Articolo pubblicato il 01-11-2017 alle ore 08:20:02
Anziana truffata
Anziana truffata

«Siamo un carabiniere e una funzionaria del Comune per alcuni controlli sull'acqua». E l'anziana 87enne di Biella non ci ha pensato un attimo ad aprire la porta. In realtà erano due malviventi. Mentre la donna intratteneva l'anziana nel salotto facendo le verifiche del caso, l'uomo aveva tutto il tempo di aggirarsi per casa e portare via gioielli e soldi. Una volta che avevano il malloppo in tasca i truffatori e ladri si sono allontanati. All'anziana non è restato altro che avvertire i carabinieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...