Notizia Oggi

Stampa Home
Indagine dei carabinieri

Anziano costretto a installare un rilevatore di gas

La ditta non resistuisce i soldi e parte la denuncia
Articolo pubblicato il 27-12-2015 alle ore 17:12:01
Foto di repertorio
Foto di repertorio

«Deve assolutamente installare un rilevatore del gas». Così un anziano è stato raggirato dal legale rappresentante di una ditta lombarda. L'uomo di 87 anni era stato convinto a installare il dispositivo, il rappresentante infatti continuava a sostenere che doveva adeguarsi alla legge. E' successo in un paese del Cossatese. Ma quando l'ha saputo il figlio allora ha chiesto la restituzione dei 250 euro pagati senza però ricevere riscontro dalla ditta. In realtà l'acquirente può appellarsi al diritto di recesso che in questo caso non è stato riconosciuto. Per questo alla fine si è rivolto ai carabinieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...