Notizia Oggi

Stampa Home

Arrestato uno degli ospiti della comunità Aise di Caprile

Deve finire di scontare una pena di quasi tre anni
Articolo pubblicato il 03-03-2016 alle ore 12:25:05
Arrestato uno degli ospiti della comunità Aise di Caprile 2
Foto d'archivio

I carabinieri di Crevacuore hanno arrestato ieri uno degli ospiti della comunità Aise di Caprile. Sandro Antonio Crescenzi, 35 anni, residente a Rieti, è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal giudice di sorveglianza di Vercelli.  Crescenzi deve infatti scontare una pena residua di due anni, 11 mesi e 13 giorni di reclusione per una serie di furti continuati e in concorso commessi tra il 2013 e il 2014 nelle province di Viterbo e di Roma.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...