Notizia Oggi

Stampa Home

Arrestato varallese che rubava carburante nei cantieri delle imprese

L'uomo è stato portato in carcere a Vercelli
Articolo pubblicato il 26-03-2016 alle ore 12:54:37
Arrestato varallese che rubava carburante nei cantieri delle imprese 3
Foto d'archivio

Aveva il "vizio" di prelevare il carburante nei cantieri delle imprese: un 59enne di Varallo è stato fermato a Roccapietra dai carabinieri della stazione cittadina. L'uomo, gravato da pregiudizi per reati contro il patrimonio, è stato ritenuto responsabile di furto aggravato continuato.

I militari, durante un servizio di prevenzione e contrasto dei delitti predatori, hanno sorpreso l'uomo mentre, munito di un tubo di gomma e di una tanica di plastica, stava asportand il gasolio dal serbatoio di un escavatore parcheggiato all’interno cantiere della ditta “Sodis S.r.l.”  di Quarona.

L'uomo, le cui iniziali sono M.S. ha tentato di resistere all'arresto, cercando di divincolarsi per poi scappare nei bischi circostanti, ma è stato immobilizzato dai militari.  

Con una successiva perquisizione sono state sequestrate quattro taniche da 25 litri ciascuna, vuote ma con ancora all'interno tracce di gasolio; trovati anche guanti da lavoro intrisi di gasolio e un paio di scarpe del tipo “antinfortunistico”.

La refurtiva recuperata, quantificata in 30 litri di gasolio, è stata restituita al proprietario. Da successivi accertamenti è emerso che l'uomo era il responsabile di quattro furti perpretati tra il 15 e il 21 marzo ai danni dei cantieri di altre due imprese della zona: alla Defabiani Srl sono stati rubati 300 litri di gasolio, alla “Ecosistemi Srl" 100 litri di gasolio e un gruppo elettrogeno portatile.

Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti finalizzati ad individuare la destinazione della refurtiva non recuperata ed accertare eventuali ulteriori responsabilità dell’arrestato. L'uomo è stato tradotto al carcere di Vercelli.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...