Notizia Oggi

Stampa Home

Arriva da Cogoleto per rubare i vasi in casa della nonna morta

Operazione dei carabinieri
Articolo pubblicato il 12-05-2016 alle ore 18:29:19
Arriva da Cogoleto per rubare i vasi in casa della nonna morta 2
Foto d'archivio

Ruba 2mila euro in vasi nella casa della nonna morta. E' finito in manette un 31enne di Cogoleto, assieme a complice un 40enne di Chivasso, entrambi pregiudicati, perché responsabili, in concorso tra loro, di furto in abitazione. A farli scoprire è stato un uomo di Saluggia che ha notato un uomo sospetto uscire da una cosa disabitata scavalcando il muro di cinta e fuggendo con un altro personaggio, e ha informato i carabinieri. I militari li hanno intercettati in pochi minuti.

Dalla perquisizione uscivano, nascosti in uno zaino, numerosi arnesi da scasso nonché cinque vasi in metallo rubati dall'abitazione: abitazione che risultava essere di proprietà della nonna del giovane di Cogoleto, defunta. La refurtiva si aggirava intorno ai 2mila euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...