Notizia Oggi

Stampa Home
L'azienda dei trasporti che serve la Valsesia potrebbe passare in mani private

Atap, le Province pronte a vendere le quote

Alla base della decisione ci sono esigenze di bilancio
Articolo pubblicato il 18-11-2015 alle ore 09:43:33
Atap, le Province pronte a vendere le quote 3
Un bus snodabile Atap

L'Atap, azienda dei trasporti oggi a maggioranza pubblica, potrebbe finire sotto il controllo privato. E' uno scenario tutt'altro che remoto, visto che entrambe le Province, Vercelli e Biella, sono intenzionate a vendere le loro quote per ripianare i buchi di bilancio. Vercelli lo aveva già annunciato tempo fa e pare sempre più convinta a mettere sul mercato la propria parte di proprietà.

E lo stesso potrebbe fare Biella, anche qui per esigenze di bilancio. Vercelli possiede il 24% del capitale, Biella il 36%. E' chiaro che se entrambi gli enti dovessero cedere la propria parte, il controllo dell'azienda passerebbe in mani private. Una prospettiva che non tutti ritengono molto allettante, anzi. Tra i potenziali acquirenti ci potrebbero essere la società "Arriva" (quella che ha orgnizzato i trasporti di Expo) e il "Gruppo torinese trasporti".

Come è noto, Atap è l'azienda di trasporti che copre le linee della Valsesia (tranne quelle verso Novara) e della Valsessera.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...