Notizia Oggi

Stampa Home
La nuova truffa

Attenzione ai falsi carabinieri e agli avvocati fasulli

L'Arma mette in allerta i cittadini
Articolo pubblicato il 04-02-2016 alle ore 09:43:52
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Attenzione ai falsi carabinieri. Anche tra Valsessera e Valsesia scatta l'allarme e l'Arma mette in guardia. Da un'attività di monitoraggio si è scoperto  sensibile aggravamento degli episodi, con particolare riferimento a quelli commessi da almeno due persone, delle quali una contatta telefonicamente la vittima, fingendosi “carabiniere” o “avvocato”, e le riferisce il coinvolgimento in problemi di giustizia o di polizia di un familiare (generalmente figlio o nipote), mentre la seconda (sempre spacciandosi per un avvocato o carabiniere) si presenta a casa per ritirare il denaro richiesto, al fine di risolvere la relativa pratica. Nonostante non si siano ancora verificati casi del genere, si tratta comunque di un fenomeno sul quale è puntata l’attenzione dei carabinieri che hanno intensificato ulteriormente le attività preventive in atto.

Le norme e le procedure vigenti adottate non prevedono la consegna di somme di denaro contante o di preziosi ad appartenenti alle Forze di polizia - sottolineano categoricamente  -, i quali, per attività di servizio, si presentano in uniforme ovvero esibiscono chiari segni distintivi, qualificandosi in modo inequivocabile».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...