Notizia Oggi

Stampa Home

Attenzione ai finti orfani che viaggiano sui treni piemontesi

Massima attenzione
Articolo pubblicato il 31-03-2016 alle ore 08:15:59
Attenzione ai finti orfani che viaggiano sui treni piemontesi 2
Foto d'archivio

Una baby gang che opera sui treni piemontesi. Si avvicinano ai passeggeri, specie dove i vagoni sono mezzi vuoti, e cercano di conquitare la loro fiducia raccontando le loro pene da orfanelli. In realtà vogliono solo trovare una scusa per avvicinare e distrarre il viaggiatore, per poi portargli via il portafogli o il telefonino.

L'altro giorno alcuni di questi minori sono stati individuati su alcune tratte ferroviarie del Piemonte, e sono stati arrestati un italiano di 19 anni e un albanese di 20 sospettati di essere i capi della banda: ma le indagini sono ancora in corso, perché pare che il fenomeno sia diffuso. Le forze dell'ordine raccomandano massima attenzione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...