Notizia Oggi

Stampa Home
Oggi il compleanno

Auguri alla centenaria della Valsesia

Nonna Maria Vittoria taglia il traguardo dei 108 anni
Articolo pubblicato il 12-12-2015 alle ore 11:33:32
Maria Vittoria Paracchini
Maria Vittoria Paracchini

Con i suoi 108 anni Maria Vittoria Paracchini è la donna più anziana di tutta la Valsesia. Compie gli anni proprio oggi, ma la festa sarà domani pomeriggio in famiglia con figli e nipoti.Nonna Maria Vittoria ha vissuto la sua vita tra Valsesia, Palermo e Torino, rimanendo sempre legata alla sua Valduggia. Nata in frazione Orcarale a Valduggia nel 1907 ha iniziato a lavorare in Manifattura a Borgosesia, poi negli anni Trenta è arrivato il trasferimento a Palermo, dove durante una gita aveva conosciuto Matteo Carciola che diventò suo marito. Ed è proprio nel capoluogo siciliano che nel 1937 nacque il primogenito Ennio. Successivamente la famiglia si trasferì a Torino per motivi di lavoro (del marito), ed è qui che nacque il secondogenito Duilio nel 1951. Ma Maria Vittoria Paracchini ha continuato a mantenere il legame con la sua Valduggia. «Ogni estate salivamo in Valsesia con mamma - racconta il figlio Duilio -. Aveva mantenuto la casa paterna e diversi contatti, ha continuato a frequentare Valduggia soprattutto nella bella stagione».

Rimasta vedova, la donna ha vissuto ancora nel capoluogo piemontese, fino a quando ha deciso di tornare in Valsesia con il figlio Duilio, andando a stabilirsi a Borgosesia. Purtroppo le condizioni della nonna sprint di Valduggia da un anno a questa parte non sono più quelle di un tempo, ma ha ancora la tempra giusta: «Il segreto della mamma per arrivare fino a 108 anni? Quando era in forma diceva che bisogna mangiare poco ma un po’ di tutto, che questo è il segreto della longevità».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...