Notizia Oggi

Stampa Home

Avas, lo scorso anno volontariato per oltre 10mila ore

Il sodalizio è pronto a rinnovare il direttivo: il 16 marzo c'è l'assemblea
Articolo pubblicato il 10-03-2016 alle ore 09:25:11
Avas, lo scorso anno volontariato per oltre 10mila ore 2
Premio Bontà per l'Avas

L’Avas di Borgosesia si prepara alle elezioni del nuovo consiglio direttivo. La settimana prossima i soci dell’associazione andranno al voto per scegliere il presidente e i consiglieri che resteranno in carica nei prossimi tre anni. Sono un’ottantina i soci che tutti i giorni, compresi quelli festivi, dedicano ore ai pazienti dell’ospedale cittadino e agli ospiti delle case di riposo di Borgosesia e di Valduggia. «Per noi non è un hobby, ma è una vera passione - riconosce Tiziana Giustini, presidente uscente del sodalizio -: sono sicura di aver ricevuto più dai pazienti o dagli anziani rispetto a quanto ho potuto dare io a loro. I loro gesti, i loro abbracci, i loro sorrisi e i loro “grazie” sono la più grande soddisfazione che si possa ricevere».

Per Giustini potrebbe essere arrivato il momento di passare il testimone dopo aver mantenuto l’incarico di presidente per due mandati, dal 2010 a oggi: «Se venissi scelta nuovamente non mi tirerei indietro, credo però che possa essere un bene portare un rinnovo ai vertici - spiega -. Comunque sia proseguirò nel mio operato come ho sempre fatto da quando nel 2004 sono entrata a far parte di questo gruppo».
All’Avas Borgosesia è stato assegnato il “Premio bontà” promosso dalla Croce rossa cittadina e dalla famiglia Loro Piana.

Lo scorso anno i volontari che hanno operato in ospedale sono stati ventiquattro: hanno assicurato 1245 presenze per un totale di 2331 ore di servizio. I volontari che hanno prestato servizio alla casa di riposo di Sant'Anna sono stati 59, assicurando 2945 presenze per un totale di 7169 ore; infine, alla casa di riposo di Valduggia sono state dedicata 653 ore.
Per eleggere il nuovo consiglio direttivo, i soci sono chiamati a partecipare all’assemblea generale mercoledì 16 alle 21.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...