Notizia Oggi

Stampa Home

Baby gang danneggiano le barche ormeggiate sul lago

C'è anche chi è stato minacciato
Articolo pubblicato il 20-07-2016 alle ore 06:47:16
Baby gang danneggiano le barche ormeggiate sul lago 2
Foto d'archivio

I proprietari delle barche ormeggiate ad Arona non ne possono più. I loro natanti sono continuamente usati da bande di ragazzini come se fossero di loro proprietà: le usano come trampolini per tuffarsi, come riparo, come sdraio per prendere il sole, a volte anche come toelette, e spesso portano anche via anche quello che trovano a bordo, come i giubbotti di salvataggio.

Un problema che sta diventando insopportabile. Numerose le segnalazioni già pervenute alle forze dell'ordine da parte di proprietari che trovano qualche sorpresa quando salgono a bordo. In un caso un gruppo di minorenni è anche stato pizzicato in flragrante con oggetti appena rubati da un'imbarcazione. Ma c'è anche qualcuno che, vedendo la banda sul proprio natante e volendo mandarla via, è stato anche minacciato dai giovani teppisti. Pare che la maggior parte di loro arrivino dalla zona di Varese.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...