Notizia Oggi

Stampa Home

Biella, detenuto aggredisce un agente di polizia penitenziaria

E' successo questa mattina
Articolo pubblicato il 19-02-2017 alle ore 18:57:12
Biella, detenuto aggredisce un agente di polizia penitenziaria 2
Foto d'archivio

Un agente di polizia penitenziaria è stato colpito da un pugno questa mattina nel carcere di Biella. Ad aggredirlo è stato un detenuto marocchino di 31 anni, che si trovava nella parte del carcere a "custodia attenuata", ovvero non dietro le sbarre.

Per futili motivi il detenuto ha sferrato un pugno in faccia all'agente, facendogli picchiare la testa contro il muro e sbattendolo a terra. Per l'agente si sono rese necessarie le cure mediche. 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...