Notizia Oggi

Stampa Home

Boca: stufa improvvisata, in fiamme l'alloggio parrocchiale

Sentito l'ex parroco come testimone
Articolo pubblicato il 02-03-2016 alle ore 07:24:18
Boca: stufa improvvisata, in fiamme l'alloggio parrocchiale 3
Foto d'archivio

Avrebbero provocato un incendio in un appartamento della parrocchia di Boca: una colpevole distrazione che avrebbe provocato alla parrocchia un danno intorno a 48mila euro. Sono così finiti davanti al giudice come imputati due senegalesi di 41 e 42 anni. L’incendio era avvenuto nel febbraio 2011, in appartamenti di proprietà parrocchiale. I due immigrati avrebbero realizzato per scaldarsi una stufa artigianale non a norma. Ieri è stato anche sentito come testimone l'ex parroco, don Ezio Piazza. La prossima udienza è in calendario per il prossimo gennaio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...