Notizia Oggi

Stampa Home
Proseguono in queste settimane i lavori alle vecchie scuole di Fervento

Boccioleto, alloggi per turisti nelle ex scuole

Un'operazione finanziata dal bando "6000 campanili"
Articolo pubblicato il 30-12-2015 alle ore 10:49:00
Boccioleto, alloggi per turisti nelle ex scuole 2
Boccioleto investe sul turismo

Gli alberghi hanno chiuso, ma a Boccioleto sta nascendo in queste settimane una nuova struttura per accogliere tutirsti. Sono infatti a buon punto i lavori alle ex scuole di Fervento che nei prossimi mesi diventeranno uno struttura ricettiva dotata di camere e mini alloggi. Il progetto è stato finanziato nell'ambito del bando “Seimila campanili” e prevede il rifacimento e l'ammodernamento dello stabile per renderlo adatto ad accogliere turisti: in questo modo Boccioleto, dove ormai da alcuni anni sono chiusi gli alberghi, avrà nuovamente a disposizione dei posti letto.

«Abbiamo completato il rifacimento del tetto – afferma il sindaco Davide Sabbioneda – e completato la maggior parte dei lavori, anche se prevediamo di interrompere per alcune settimane i lavori all'esterno per concentrarci sull'interno, dove si potrà proseguire con la realizzazione degli impianti. Per il momento quindi sarà rimandata la realizzazione del parcheggio sul retro della struttura». Al piano terra dell'edificio delle ex scuole troveranno spazio un locale per la centrale a cippato e una lavanderia, mentre nei piani superiori ci saranno undici camere e un appartamento che sarà destinato al gestore.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...