Notizia Oggi

Stampa Home

Boom di turisti in alta valle grazie a MusicAltura

Articolo pubblicato il 24-09-2017 alle ore 11:44:37
Boom di turisti in alta valle grazie a MusicAltura 3
Boom di turisti in alta valle grazie a MusicAltura 3

Una  rassegna che ha toccato i punti più suggestivi della Valsesia: Musicaltura ha proposto escursioni guidate, allietate da degustazioni dei prodotti tipici e buona musica, dalla classica al jazz al folk.

A proporla l’associazione Wild, con l’obiettivo di promuovere il territorio in un’ottica di un turismo sostenibile. MusicAltura, ideata da Gae Valle, ha rappresentato anche l’occasione per visitare le numerose opere d’arte e le splendide architetture Walser, senza dimenticare i musei e giardini botanici.

Inoltre, la rassegna ha permesso di ricordare la guida alpina Giorgio Bertone, grande alpinista di Agnona scomparso 40 anni or sono in un incidente aereo e la presentazione del libro “Giorgio Bertone. La montagna come rifugio” scritto dal giornalista Guido Andruetto.

«Questa seconda edizione di undici eventi, sette in più rispetto all’anno precedente, ha registrato grande partecipazione soprattutto da turisti provenienti dalle provincie del Piemonte e Lombardia e da numerosi stranieri nel mese di agosto», ricorda Gae Valle. L’organizzatore ricorda altresì che alcuni gruppi di escursionisti non conoscevano la Valsesia e affascinati dai paesaggi affacciati al monte Rosa hanno partecipato a quasi tutte le escursioni, questo a dimostrazione che la formula proposta è apprezzata.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...