Notizia Oggi

Stampa Home

Borgo calcio, primo obiettivo: prendere meno gol

Mister Dionisi pronto a ripartire. E in porta arriva Gilli
Articolo pubblicato il 25-07-2016 alle ore 14:14:41
Borgo calcio, primo obiettivo: prendere meno gol  2
Mister Alessio Dionisi

Pronto sul campo dello stadio di via Marconi per dirigere il primo allenamento del nuovo Borgosesia. Alessio Dionisi, mister confermato dalla società valsesiana dopo la salvezza raggiunta alla sua prima esperienza in serie D, non vede l’ora di ripartire. «Finalmente si inizia - conferma il trainer toscano - , certamente la prima cosa positiva è data dal fatto che la società è riuscita a confermare un bel blocco di giocatori della passata stagione. Questa era una mia precisa volontà e il direttore sportivo Simone Di Battista è riuscito ad assecondarla alla grande. Ora sta a me e al gruppo non sono confermarsi, ma migliorarsi».

Il Borgo 2016-2017 sarà simile, ma non identico a quello dell’anno passato: «L’obiettivo principale sarà sempre quello di giocare un calcio di qualità - riprende Dionisi - , ma credo che debbano prendere meno gol rispetto alla passata stagione e magari farne qualcuno in più. Per questo porteremo più giocatori vicino alla porta avversaria cercando di non perdere equilibrio tattico. Mi spiace per chi non c’è più, ma sono convinto che i nuovi faranno bene. Di Battista come sempre ha lavorato alla grande, è un dirigente super competente e che sa ottimizzare le risorse che la società gli mette a disposizione».

E giusto qualche giorno prima del raduno, il Borgo ha completato la rosa tesserando anche un portiere. Si tratta di Vittorio Gilli, nato il 14 novembre 1997 a Pinerolo e nella passata stagione alla Lavagnese, con cui ha raccolto 25 presenze in serie D, confermandosi numero uno di grande affidamento, dopo gli esordi in Promozione con la Piscinese Riva. Probabile che l’ultimo arrivato (che per le regole della serie D è un under) possa alternarsi tra i pali della porta granata con Giovanni Libertazzi a seconda delle esigenze tattiche della squadra.

Il ds Di Battista ha anche perfezionato un’operazione in uscita: la cessione a titolo definitivo di Alberto Acquadro al Venezia. Il giovane biellese tenterà così l’avventura nel calcio professionistico.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...