Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, buono-caffè di consolazione a chi prende la multa

Oggi le multe comminate sono in media cinque al giorno
Articolo pubblicato il 18-03-2016 alle ore 12:34:50
Borgosesia, buono-caffè di consolazione a chi prende la multa 2
Foto d'archivio

Un “premio” per rendere la multa meno amara: è l'idea che sta valutando il sindaco di Borgosesia, anticipata a commercianti e residenti durante l'incontro per presentare gli imminenti lavori che interesseranno le piazze centrali della città.

«Sto pensando a un buono per un caffè da allegare alla contravvenzione - ha detto il primo cittadino -, visto come una sorta di "premio di consolazione" per alleviare il fastidio di aver preso una multa». Non tutti potranno però addolcire la contravvenzione con una sosta al bar: «Ovviamente non sarà concesso a chi commette infrazioni gravi - assicura il sindaco -. Per restare nel campo della sosta vietata, assolutamente no a chi lascia l'auto sui posti riservati ai disabili, sulle strisce pedonali o sui marciapiedi».

Sul fronte delle multe, Buonanno ha ricordato come negli ultimi anni siano diminuite radicalmente: «Meno di duemila all'anno, che significa una media di cinque al giorno - ha evidenziato -. Non si può proprio dire che il Comune faccia i soldi multando i cittadini. L'introito per le casse comunali è inferiore ai settantamila euro, buona parte dei quali vengono tra l'altro reinvestiti per interventi legati alla sicurezza stradale». 


Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...