Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia chiede più personale per l'ospedale

Articolo pubblicato il 23-09-2017 alle ore 14:10:22
Borgosesia chiede più personale per l'ospedale 3
L'ospedale di Borgosesia

Più servizi e più personale in ospedale. Nello specifico, otorino e urologo 24 ore al giorno e sette giorni su sette; aumento del personale medico per la medicina generale con tempestiva nomina del primario; reinserimento del primario per la divisione di ortopedia e traumatologia; più personale amministrativo per la medicina legale; riduzione dei tempi d’attesa per la radiodiagnostica e dei tempi di attesa per l’accesso al Cup (il Centro unificato per le prenotazioni): sono questi, in estrema sintesi, gli argomenti che sono stati discussi in occasione dell’incontro tra il sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani, accompagnato dal consigliere con delega alla sanità Lucia Cheso, e il direttore generale dell’Asl di Vercelli Chiara Serpieri e il direttore sanitario Arturo Pasqualucci.

L’esito dell’incontro è stato buono: «La direzione dell’Asl ci ha comunicato che parte delle problematiche sono in via di immediata risoluzione, mediante l’istituzione di nuovi bandi di concorso a copertura del personale medico e della figura del primario, e mediante un riassetto organizzativo del personale amministrativo. Da parte nostra restiamo fiduciosi in attesa che tali promesse vengano mantenute e garantiamo di continuare a vigilare sull’operato dell’Asl. E’ necessario salvaguardare gli interessi della nostra valle e soprattutto di coloro che ci vivono».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...