Notizia Oggi

Stampa Home
Lo sportello all'interno dell'ospedale

Borgosesia, chiuso il Tribunale del malato

I vertici provinciali in cerca di una soluzione per riattivare il servizio
Articolo pubblicato il 24-12-2015 alle ore 10:19:11
Borgosesia, chiuso il Tribunale del malato  3
Immagine di repertorio

Temporaneamente chiuso in attesa di disposizioni. Questa la situazione in cui versa la sede locale del Tribunale dei diritti del malato situata all’interno dell’ospedale “Santissimi Pietro e Paolo” di Borgosesia. Lo sportello era in un ambulatorio assegnato dall’Azienda sanitaria nel quale ogni mercoledì, dalle 9 alle 11, i volontari della sezione locale accoglievano pazienti e familiari offrendo informazioni, consulenza, assistenza e raccogliendo segnalazioni e reclami. Attività utile e meritoria che per anni ha impegnato alcuni cittadini. Ma che è andata via via riducendosi fino alla chiusura dell’ufficio avvenuta, alcune settimane fa, con le dimissioni del referente, Antonio Fontana.

La responsabile provinciale del Tribunale del malato, Gianna Caldera, è ora alla ricerca delle soluzioni per ripristinare il servizio. Quella di Borgosesia è una delle 300 sezioni locali del Tribunale presenti sul territorio nazionale, attive con circa 10mila volontari negli ospedali ma anche nei servizi territoriali. 

Per parecchi anni il referente era stato Vincenzo Zanellato, che alcuni giorni fa, in una lettera aperta pubblicata anche da Notizia Oggi, non aveva risparmiato critiche all’ultima gestione del Tdm che, lo ricordiamo, ha il compito di tutelare e promuovere i diritti dei cittadini nell'ambito dei servizi sanitari e assistenziali e contribuire a umanizzare e ottimizzare il servizio sanitario nazionale. L’attività ha come fulcro la Carta europea dei diritti del malato.

Leggi di più sul numero di Notizia Oggi in edicola

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...